Cosa comprano di più gli italiani online

Ultimo aggiornamento

Secondo recenti indagini sono 4 miliardi le persone nel mondo che hanno accesso ad internet e di queste quasi la metà hanno acquistato online. Quindi una persona su due si è affidata all’e-commerce per acquistare un bene nel corso di quest’ultimo anno.

Questo numero, secondo le stime, è destinato ad aumentare entro il termine del 2018. Questo attualmente è l’unico settore dove si nota un’incremento costante con previsioni ottimistiche anche per il futuro. La nazione che si è coronata regina dell’e-commerce è la Cina seguita a ruota dagli USA.

In Europa le regine dell’e-commerce attualmente sono Gran Bretagna, Germania e Francia. Negli ultimi anni un incremento con una crescita esponenziale si sta verificando in Olanda e in Italia dove si prevede un aumento del 14% annuale almeno fino al 2021.

Nello specifico in Italia ormai la popolazione che possiede un dispositivo mobile o fisso collegato ad internet è pari all’89,9%. Molti di questi scelgono la via dell’acquisto online, settore che sta prendendo sempre più piede e fa ben sperare per il futuro.

Ma cosa comprano di più gli italiani online e chi compra online? La fetta maggiore del fatturato dell’e-commerce italiano ce l’ha quella dei viaggi e del tempo libero. Gli altri settori in rapida ascesa sono la salute, bellezza, moda e il settore alimentare.

Sono circa il 56% gli eShopper che acquistano online almeno una volta al mese e di questa percentuale il 61,3% sono maschi e 38,7% femmine. La fascia di età del consumatore digitale va generalmente dai 35 ai 44 anni mentre le fasce meno coinvolte sono quelle dai 18 ai 24 e sopra i 55. Questo accade perché i primi hanno scarse risorse economiche ed i secondi scarsa dimestichezza con i terminali digitali.

Il principale motivo che spinge ad acquistare online è sicuramente la convenienza che ci si attende di trovare, un altro motivo è la facilità di confrontare i prezzi per lo stesso prodotto e la possibilità di leggere commenti e recensioni. I mezzi preferiti per effettuare queste ricerche sono i marketplace come Amazon che è sicuramente la piazza più usata per acquistare online. La ricerca ha evidenziato che le ricerche e gli acquisti vengono effettuati perlopiù su pc che viene preferito allo smartphone anche per effettuare le ricerche.